Menu:

Ultime notizie:

Dicembre, 2014:
La collana I Cento Talleri si arricchisce di due nuovi titoli ca catalogo. Sono stati pubblicati 1) Nietzsche profeta della Scienza di Rosanna Oliveri (prefazione di Sossio Giametta) e 2) In Principio fu la Pubblicità. Critica della Ragione Pubblicitaria di Marco Maggio (Prefazione di Diego Fusaro, Postfazione di Maria Angela Polesana).
Buona lettura!

Approfondisci...

Informazioni:

I «Cento Talleri» è la collana filosofica della casa editrice “Il Prato” di Padova. La collana, nata nel 2005 dalla collaborazione dei due siti Filosofico.net e Portalefilosofia .com, è diretta da Diego Fusaro.

Links:

- Il Prato
- Filosofico.net
- PortaleFilosofia

Ultimo aggiornamento
(Giugno 2014)

Apocalissi del Capitalismo.
Considerazioni inattuali sul destino del mondo contemporaneo.

Andrea Vergani
(presentazione di Diego Fusaro)

NOTE DI COPERTINA:

La crisi che ci affligge dal 2008, oggi divenuta drammatica per l’Italia e l’Europa, ha messo il dito sulla piaga del sistema economico capitalistico. Le difficoltà insormontabili di un’economia aleatoria che distribuisce bassi salari e bassi profitti, il dominio incontrastato dei mercati finanziari globali, il declino inesorabile dell’Occidente terziarizzato e neoconservatore di fronte a una Cina industrializzata e neocomunista, la distruzione scientifica e sistematica dell’ambiente naturale, l’incapacità cronica dei governi di far fronte a questi problemi urgenti e drammatici, sono tutti sintomi di una situazione critica molto più vasta e preoccupante di quanto generalmente si creda.

Eppure la fede nel libero mercato e nella sua “mano invisibile” è ancora forte – per alcuni l’unica via ancora percorribile nonostante la vastità di una crisi non solo economica, ma anche culturale, politica e morale, che sembra erodere le radici stesse della civiltà. E se ci trovassimo nel bel mezzo di un’Apocalissi?
Se questa crisi fosse solo il sintomo di un declino inesorabile della civiltà occidentale oggi globalizzata, e forse di tutta l’umanità? Se il capitalismo fosse il responsabile principale di una catastrofe di dimensioni planetarie che ha una portata assai più vasta di quello che possiamo immaginare?
Questa è l’ipotesi da cui parte il presente lavoro. Occorre scoprire le origini e le cause del dramma che oggi stiamo vivendo, per capire quali esiti possiamo aspettarci. Il saggio tenta di fornire alcuni elementi a questo scopo, scavando nella storia e nella cultura alla ricerca di una comprensione più approfondita degli avvenimenti in corso. Partendo da una ontologia del denaro, il principale motore dell’economia moderna, il percorso del libro tenta di ricostruire i fondamenti teorici del capitalismo, per svelare il segreto del suo successo e del suo probabile, e forse inesorabile, destino.

Andrea Vergani è nato a Milano nel 1968. Dopo essersi laureato in Filosofia nel 1992 con una tesi su Giambattista Vico, ha svolto per alcuni anni attività di Cultore Della Materia in Storia della Filosofia presso l’Università Cattolica di Milano. Nel contempo ha collaborato con varie associazioni attive nel settore della cooperazione sociale e del volontariato, dove ha acquisito un’approfondita esperienza del disagio sociale, dell’emarginazione e delle problematiche relative a sottosviluppo e immigrazione. Ha collaborato anche con Unitre e dal 1998 insegna nei licei milanesi e lombardi.

Prezzo di copertina: 20 euro.
Spedizione: gratis!

Acquista on line

Per ricevere direttamente a casa tua il libro al prezzo di copertina (senza spese di spedizione!), manda un'email al seguente indirizzo: ilprato@libero.it (o chiama il numero di telefono 049/640105, o manda un fax allo 049/8797938) specificando quante copie intendi ricevere e dove vuoi che ti vengano spedite (ricordati di inserire nome e cognome, numero civico, città, provincia, cap). Il pagamento, senza spese di spedizione, avverrà alla consegna e sarà pari al prezzo di copertina. La consegna dovrebbe avvenire entro 4-5 giorni dall'invio della richiesta